IL MOVIMENTO COME CURA DELL’ANSIA


Più si sta seduti e più si diventa ansiosi.

Che la vita sedentaria non faccia bene lo sappiamo e ci viene ripetuto di continuo. Ma si parla spesso di aiutare lo sviluppo di problemi fisici: obesità in primo piano, poi diabete di tipo 2, disturbi cardiocircolatori, osteoporosi...


Adesso, dall’Australia, una ricerca della Deakin University apre la porta dei disturbi psichici: se ti muovi poco, se non fai belle camminate, non corri o non vai in palestra, rischi di entrare in uno stato di allarme più facilmente che se tu fossi un tipo sportivo: almeno un po’.

La dottoressa Megan Teychenne dice di essere stata in parte spinta a condurre questa revisione di studi, pubblicato dalla rivisita BMC Public Health, dall’osservazione che «c’è un aumento di ansia nella società moderna che sembrerebbe in parallelo con un aumento dello stile di vita sedentario».


L'ansia può davvero accorciare la nostra vita?


Non c’è dubbio che l’ansia sia uno dei mali del mondo moderno.

Ma avete mai provato a dare una definizione di questo malessere?

Ci ha pensato la 23enne americana Brittany Nichole Morefield con un post su Facebook che sta facendo il giro del mondo.

"L'ansia è svegliarsi alle 3 di notte mentre si dorme profondamente, perché il tuo cuore batte all'impazzata.

L'ansia è stressarsi per cose che potrebbero non accadere mai. È farsi domande sulla propria fede, sul perché il Creatore permette che mi senta in questo modo... scrive la ragazza.

Rende molto bene l’idea vero?

Allora perché ancora un 40% del popolo italiano è sedentario?

Perché quando sappiamo tutti i mille se non più, benefici del movimento rimaniamo paralizzati nel nostro malessere?


La nostra mission è quella di far sconfiggere la pigrizia a quante più persone e portarle da una condizione di sedentarietà al maggior benessere possibile.

E’ vero non è facile… ma ci proviamo giorno dopo giorno.


Il primo passo è quello della consapevolezza… il successivo è accettare il nostro invito a dedicarsi del tempo attraverso il movimento.

Può bastare? Non credo… però per lo meno è un inizio.

RYGEN SSD arl
licenziataria ufficiale del marchio
DynamiQ

C.F. e P.IVA 04957520267

 

CONTATTACI

Via Del Credito 26

Castelfranco Veneto TV

 

Tel: 0423.49.71.45

info@dynamiq.it

 

© 2020 by Rygen SSDRL.